Nuove disposizioni esami moto


Nell’ultimo decreto del Ministero dei Trasporti del 20/05/2013 sono state aggiunte delle disposizioni al fine di “garantire condizioni ottimali di sicurezza nell’espletamento delle manovre particolari e delle prove di frenatura, prescritte per il conseguimento delle patenti A1, A2, ed A, anche speciali”. Tale decreto è stato pubblicato sulla gazzetta ufficiale “GU n.128 del 3/06/2013” ed è effettivo dal giorno successivo di detta pubblicazione.Il Decreto si compone di 4 articoli:

  • Art. 1: Disposizioni in materia di aree destinate all’effettuazione dei percorsi di prova
  • Art. 2: Disposizioni in materia allestimento delle aree destinate all’effettuazione dei
    percorsi di prova
  • Art. 3: Abbigliamento tecnico del candidati
  • Art. 4: Disposizioni transitorie

Per quanto concerne l’Art. 3 è indicato quanto segue: “Al fine di tutelare l’incolumità dei candidati, gli stessi, durante l’esecuzione delle prove di cui agli allegati 1, 2, 3 e 4 del presente decreto, indossano:

  1. casco integrale;
  2. guanti;
  3. giacca con protezione dei gomiti e delle spalle;
  4. scarpe chiuse;
  5. pantaloni lunghi e protezioni delle ginocchia.

Trovate il testo intero al seguente link:  TESTO INTEGRALE